“Ghamba”

 

Ghamba

W.C. Scully, “Ghamba”.


[Other books by W.C. Scully]

Ghamba is a short mystery novel set in Africa, published in 1879 by William Charles Scully.

This short story is an extract from the Scribner’s collection Stories by English Authors – Africa.

This interactive digital edition includes: Interactive Notes and Chapters, News about the Author, News about the Book, a very interesting Tag cloud of the Book and a link to connect to the Goodreads community to ask questions and share comments and opinions.

“Long Odds”

Long Odds

H. Rider Haggard, “Long Odds”.


[Other books by H. Rider Haggard]

Long Odds is a short mystery novel set in Africa, published in 1879 by Arthur Conan Doyle.

This short story is an extract from the Scribner’s collection Stories by English Authors – Africa.

This interactive digital edition includes: Interactive Notes and Chapters, News about the Author, News about the Book, a very interesting Tag cloud of the Book and a link to connect to the Goodreads community to ask questions and share comments and opinions.

“King Bemba’s Point”

King Bemba's Point

J. Landers, “King Bemba’s Point”.


King Bemba’s point is a short mystery novel set in Africa, published in 1879 by Joseph Landers.

This short story is an extract from the Scribner’s collection Stories by English Authors – Africa.

This interactive digital edition includes: Interactive Notes and Chapters, News about the Author, News about the Book, a very interesting Tag cloud of the Book and a link to connect to the Goodreads community to ask questions and share comments and opinions.

“The Mystery of Sasassa Valley”

The Mystery of Sasassa Valley

A. Conan Doyle, “The Mystery of Sasassa Valley”.

FREE PREVIEW ON:

Ebook edition (http://goo.gl/jnufyK)


[Other books by C. Doyle]

The Mystery of Sasassa Valley is a short mystery novel set in Africa, published in 1879 by Arthur Conan Doyle.

This short story is an extract from the Scribner’s collection Stories by English Authors – Africa.

This interactive digital edition includes: Interactive Notes and Chapters, News about the Author, News about the Book, a very interesting Tag cloud of the Book and a link to connect to the Goodreads community to ask questions and share comments and opinions.

Marocco#1

Sta notte ho inteso di nuovo il suono di chitarra e la voce della prima sera, e ho sentito per la prima volta la musica araba. In quella perpetua ripetizione dello stesso motivo, quasi sempre malinconico, c’è qualcosa che a poco a poco va all’anima. È una specie di lamentazione monotona che finisce per soggiogare il pensiero come il mormorio d’una fontana, il canto dei grilli e il battere dei martelli sulle incudini che si ode la sera passando vicino a un villaggio. Mi sento forzato a raccogliermi e a meditare come per afferrare il significato riposto di quella eterna parola che mi risuona all’orecchio. È una musica barbara, ingenua e piena di dolcezza, che mi fa risalire col pensiero fino alle età primitive, mi ravviva le impressioni infantili delle prime letture della Bibbia, mi richiama alla mente dei sogni dimenticati, mi desta mille curiosità di paesi e di popoli favolosi, mi trasporta a grandi lontananze, in boschi d’alberi sconosciuti, in mezzo a sacerdoti secolari curvi intorno a idoli d’oro; o in pianure sconfinate, in solitudini solenni, dietro le carovane stanche che interrogano collo sguardo l’immenso orizzonte infocato e ripiegano la testa raccomandandosi a Dio. Nulla di quello che mi circonda mi fa sentire un così mesto desiderio di riveder mia madre, come quelle poche note d’una voce fioca e d’una chitarra scordata.

 

MaroccoE. De Amicis, “Marocco”.

In versione cartacea (http://goo.gl/8jIEJ6)
Google Play .EPUB (http://goo.gl/b9Z9vV)
Amazon .MOBI (http://goo.gl/z8Wk9X)

Ricostruzione del viaggio da Tangeri a Fès e ritorno.







[Other books by E. De Amicis]

Questo è il libro che ha consentito a molte generazioni di lettori italiani di conoscere i paesaggi dell’Africa, le carovane nel deserto, l’Islam e i guerrieri berberi a cavallo. De Amicis tratteggia nel suo viaggio in Marocco l’identità dell’Italia postunitaria descrivendo curioso gli usi e costumi esotici di Tangeri, Fès, Meknes, Marrakech, il grande fiume Sebou etc.
La presente edizione è assai preziosa, l’unica con più di sessanta note esplicative, non presenti nell’edizione originale. Inoltre, per avvicinare Marocco al lettore contemporaneo, è stata condotta una meticolosa ricerca degli appellativi attuali dei luoghi e dei personaggi citati (De Amicis translitterò le proprie annotazioni dall’arabo). Completa questo sforzo editoriale una ricostruzione geografica del viaggio, da Tangeri a Fès e ritorno, e un indice analitico di oltre trecento lemmi dei nomi e delle città citate.

Questa edizione digitale interattiva include: note e capitoli interattivi; notizie sull’Autore; notizie sul libro; una interessantissima tag cloud del libro e un link per connettersi alla comunità Goodreads, chiedere informazioni e condividere commenti e opinioni.

Capitoli:

  • Nota alla presente edizione
  • Itinerario del viaggio
  • Marocco. Da Tangeri a Fès e ritorno
  • Tangeri
  • Had Gharbia
  • Tlata Rissana
  • Ksar El Kebir
  • Kariat Ben Aouda
  • Karia el Abbassi
  • Béni Hssen
  • Sidi Hssen
  • Zegota
  • Da Zegota al Tghat
  • Fès
  • Meknes
  • Sul Sebou
  • Assilah
  • Note

Marocco. Da Tangeri a Fés e ritorno


Edmondo De Amicis

Marocco

Da Tangeri a Fés e ritorno

Acquista su Amazon:
Edizione cartacea
Edizione digitale

 

Ricostruzione del viaggio da Tangeri a Fès e ritorno.



[Other books by E. De Amicis]

Questo è il libro che ha consentito a molte generazioni di lettori italiani di conoscere i paesaggi dell’Africa, le carovane nel deserto, l’Islam e i guerrieri berberi a cavallo. De Amicis tratteggia nel suo viaggio in Marocco l’identità dell’Italia postunitaria descrivendo curioso gli usi e costumi esotici di Tangeri, Fès, Meknes, Marrakech, il grande fiume Sebou etc.
La presente edizione è assai preziosa, l’unica con più di sessanta note esplicative, non presenti nell’edizione originale. Inoltre, per avvicinare Marocco al lettore contemporaneo, è stata condotta una meticolosa ricerca degli appellativi attuali dei luoghi e dei personaggi citati (De Amicis translitterò le proprie annotazioni dall’arabo). Completa questo sforzo editoriale una ricostruzione geografica del viaggio, da Tangeri a Fès e ritorno, e un indice analitico di oltre trecento lemmi dei nomi e delle città citate.

Questa edizione digitale interattiva include: note e capitoli interattivi; notizie sull’Autore; notizie sul libro; una interessantissima tag cloud del libro e un link per connettersi alla comunità Goodreads, chiedere informazioni e condividere commenti e opinioni.

Capitoli:

  • Nota alla presente edizione
  • Itinerario del viaggio
  • Marocco. Da Tangeri a Fès e ritorno
  • Tangeri
  • Had Gharbia
  • Tlata Rissana
  • Ksar El Kebir
  • Kariat Ben Aouda
  • Karia el Abbassi
  • Béni Hssen
  • Sidi Hssen
  • Zegota
  • Da Zegota al Tghat
  • Fès
  • Meknes
  • Sul Sebou
  • Assilah
  • Note

Edmondo De Amicis, "Marocco". Da Tangeri a Fés e ritorno