Laurence Sterne (1713 – 1768) è stato uno scrittore britannico. Personaggio eccentrico, scardinò la formula del romanzo realistico borghese.

Come uomo di chiesa non ebbe problemi economici e così si dedicò anche alla musica, alla scrittura e alla pittura.

La carriera letteraria di Sterne cominciò relativamente tardi; la prima pubblicazione, un pamphlet intitolato A Political Romance apparve solo nel 1759. Nello stesso anno iniziò a scrivere il suo capolavoro ovvero Vita e opinioni di Tristram Shandy, gentiluomo.

Sterne ebbe una salute malferma e nel 1762, per ricoverarsi a causa della tubercolosi, andò in Francia con sua moglie e sua figlia dove stette fino al 1767. In seguito tornò definitivamente in Inghilterra.

Descrisse il suo viaggio di sette mesi fatto in Francia e Italia nel Viaggio sentimentale attraverso la Francia e l’Italia, pubblicato nel 1768, e tradotto in italiano da Ugo Foscolo (tratto da Wikipedia).

 

Annunci