Roberto Ardigò

La morale dei positivisti

Acquista su Amazon:
Edizione cartacea
Edizione digitale

 


[Other books by R. Ardigò]

Ardigò propone in quest’opera il fondamento di un’etica moderna e universale, in grado di salvare la società dalle aberrazioni religiose e idealistiche.
«Il positivismo salva scientificamente la moralità», afferma l’Autore in questo libro; e dalla paura della morte, probabilmente.
Roberto Ardigò fu il più importante filosofo positivista italiano, trattò per primo l’importanza di un metodo scientifico per le nuove discipline psicologiche e pedagogiche e criticò pubblicamente lo stato di censura del pensiero imposto dalla dottrina cattolica. In questo testo applica alla propria riflessione morale un metodo scientifico, scevro da prescrizioni ideologiche e solido nella propria impostazione naturale, o naturalistica.

Questa edizione riprende l’intera opera pubblicata nel 1889, ne corregge alcuni refusi e la integra di alcune note redazionali bibliografiche e di un indice analitico degli autori citati, elementi originariamente non presenti e introdotti ora a beneficio del lettore.
Questa edizione digitale interattiva include: note e capitoli interattivi; notizie sull’Autore; notizie sul libro; una interessantissima tag cloud del libro e un link per connettersi alla comunità Goodreads, chiedere informazioni e condividere commenti e opinioni.

Capitoli:

  • Nota alla presente edizione
  • La morale dei positivisti

    LIBRO PRIMO

    Introduzione

    Parte prima

    Capo I
    Capo II
    Capo III
    Capo IV
    Capo V
    Capo VI
    Capo VII

    Parte seconda

    Capo I
    Capo II
    Capo III
    Capo IV

    Parte terza

    Capo I
    Capo II
    Capo III
    Capo IV
    Capo V
    Conclusione

    LIBRO SECONDO

    Introduzione

    Parte prima

    Capo I
    Capo II

    Parte seconda

    Capo I
    Capo II

    Parte terza

    Capo I
    Capo II

    Parte quarta

    Capo I
    Capo II
    Capo III
    Conclusione
  • Note
Annunci